Associazione Macramè

Associazione MacramèAssociazione
per l'integrazione
di persone
nell'area del disagio mentale


Nel 2004 alcune cooperative sociali bresciane, con diversificate esperienze di integrazione nel territorio di soggetti con problemi di salute mentale (il "GABBIANO" di Pontevico, "LA LOGGETTA INSIEME" di Bagnolo, il "GELSO" di Ghedi), partendo da un' iniziativa nata dalla necessità di valorizzare competenze in ambito informatico di alcune persone in difficoltà e vedendone la buona riuscita hanno deciso di costituirsi in associazione.
L'associazione "Macramè" si prefigge di favorire l'integrazione di persone con problemi di salute mentale, organizzando iniziative di socializzazione e fruizione soddisfacente del tempo libero, sempre coinvolgendo il territorio in cui vengono realizzate.
Attuando percorsi di inserimento sociale attraverso la progettazione di corsi e attività culturali, in particolare all'interno dell'area della salute mentale.I corsi che l'Associazione Macramè propone sono aperti a tutti.
Alle diverse attività partecipano persone del luogo in cui vengono svolte, interessate alle stesse o volontari sensibilizzati, insieme a persone con problemi di salute mentale e loro familiari.
Lo svolgimento dei corsi oltre all'apprendimento dell'attività proposta, prediligendo la socializzazione fra i partecipanti e la costruzione, ove possibile, di gruppi informali al di fuori del corso o la proposta di ulteriori iniziative nell'ambito della socializzazione.
La lotta allo stigma passa anche dallo stare insieme e avere un hobby in comune, accorgendosi delle potenzialità di chi si teneva, più o meno consapevolmente, in disparte.
Importante, per i "sani" del territorio, è stata anche l'opportunità di avvicinarsi, in modo semplice e informale, alla malattia mentale, superando quella diffidenza che nasce dalla paura del diverso.
In meno di un anno sono state coinvolte, nelle attività maggiormente continuative, più di novanta persone, di cui una quarantina con problemi di salute mentale o familiari.
I dati confermano l'efficacia di questo tipo di intervento, attestando la partecipazione continuativa di persone che avevano difficoltà a condividere spazi e tempo con altri.
Si è notata l'utilità di queste iniziative, anche per quelle persone che si mettono da parte e non necessariamente richiedono aiuto, problemi questi che in genere non emergono.

PER SAPERNE DI PIU' VISITA IL NOSTRO SITO: www.associazionemacrame.it

DOVE POTETE TROVARCI !